Home Relatrici e relatori
Relatrici e relatori PDF Stampa E-mail

 

Elisabetta Bartuli

relatrice nell'incontro:

"Multiculturalità e giovani generazioni"

Venerdì 8 Marzo 2002

Responsabile Risorse Umane del Master Europeo "Mediazione intermediterranea: investimenti e integrazione (M.I.M.)", Università Ca' Foscari di Venezia, Universidad Autonoma de Madrid, Université Francoise Rabelais de Tours, Université Paul Valery de Montpellier, Cerisdi di Palermo e European Commission (DG XXII DEp.).

Collaboratrice di ricerca alla Cattedra di "Letteratura araba contemporanea", Università Ca' Foscari di Venezia.

Membro del comitato di redazione della rivista "L'Indice dei libri del mese", in qualità di responsabile per il settore di cultura araba e mediorientale.

Traduttrice dall'arabo e dal francese per conto delle case editrici Jouvence (Roma); Mesogea (Messina); Edizioni e/o (Roma) e per riviste a diffusione nazionale.

Lingue conosciute: Italiano (madre lingua); Francese (madre lingua), Inglese (corrente); Arabo letterario (buono); Dialetto egiziano (buono); Spagnolo (di base); Tedesco (di base).

 

link: http://helios.unive.it/~migrante/cvbartuli.html

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Santina Mobiglia

relatrice nell'incontro:

"Multiculturalità e giovani generazioni"

Venerdì 8 Marzo 2002

 

 

Insegnante di Lettere alle superiori, a Torino, è stata redattrice della rivista letteraria "Linea d'ombra" e collabora attualmente con "L'Indice dei libri del mese" dove ha trattato e tratta tematiche relative all'Islam nel Mediterraneo e in Europa. Ha recensito testi di scrittrici maghrebine.

 

 



Anna Maria Aloisi
relatrice nell'incontro:

"Dolore e Genere"

Una diversa percezione del dolore nella donna

Venerdì 17 ottobre 2003


 

 

 

 

Anna Maria Aloisi è nata a Montalcino (Siena) il 20 Novembre 1960, è madre di due gemelli.
Nel 1979 si inscrive alla Facoltà di Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Siena.
Inizia la sua attività di ricerca nel Laboratorio di Neurofisiologia, studiando le modalità di scarica dei recettori articolari dell'anca del gatto. Ha quindi collaborato ripetutamente con i diversi gruppi di ricerca presenti nell'Istituto di Fisiologia Umana. In particolare, su temi di neuroetologia, comportamento animale e stress, ormoni e dolore persistente .
Queste ricerche hanno permesso la pubblicazione di  lavori su riviste e libri a diffusione internazionale e la presentazione di numerose comunicazioni a congressi. La Dott.ssa Aloisi si è avvalsa e si avvale tuttora di numerose collaborazioni con colleghi italiani e stranieri. Ha svolto attività di ricerca presso i seguenti laboratori: Prof. Van de Poll (Amsterdam), Prof. Zimmermann (Heidelberg, Germania), Prof. Herdegen (Kiel, Germania), Prof. Maixner (Chapel Hill, USA). Gli argomenti delle ricerche sono stati oggetto di inviti a tenere seminari e relazioni in convegni nazionali ed internazionali. A.M.Aloisi è presidente del gruppo di interesse “Sex, gender and pain” dell'International Association for the Study of Pain.

 

Con il patrocinio di:

logo_comune_di_lucca_sfondo_granata provinciadilucca fondazione crl